frammenti di storia

O Nzart e la Teleferica – antichi ricordi sicignanesi 

Intervista a Raffaele Giordano del 24 aprile 2017. Giordano è l’ultimo ‘nzartaiuolo vivente degli Alburni e probabilmente della Campania. Ci facciamo spiegare il funzionamento del Palorcio, mezzo antico per il trasporto della legna dalla montagna a valle, di cui Raffaele era il maestro costruttore ed utilizzatore per eccellenza di Sicignano degli Alburni.
Il palorcio e la teleferica erano i simboli di una sbalorditiva storia di vicende umane, erano i simboli della storia di un popolo.
Il desiderio di questa video intervista nasce dall’esigenza di lasciare un documento ufficiale di un pezzo importante del passato di Sicignano, un passato prossimo, ma che i giovani di oggi ormai ignorano. Mi auguro che questo video possa arrivare più lontano di quanto io abbia saputo spingerlo. Mi auguro che arrivi a risvegliare i ricordi sopiti di quanti hanno vissuto, in qualche modo, quella realtà e che ritrovino la voglia di raccontarla a chi ormai sembra distratto dalle tante altre cose dei nostri tempi.
Alburni Trekking ama la montagna in tutte le sue espressioni, non si ferma ai sentieri escursionistici, ogni tanto ha voglia di percorrere i sentieri della storia di un territorio prezioso che non ha saputo sempre valorizzare le proprie ricchezze storico-naturalistiche.