Estate 2018

 

sabato 18 agostoGIRODONDOLO SUGLI ALBURNI

Orami ci siamo, gli amici di Alburni Trekking e i giovani di Effetto Boomerang valicheranno gli Alburni con i simpatizzanti del Sicinius Music Festival, evento musicale clou dell’anno. Per questa occasione proponiamo il Girodondolo sugli Alburni, dove cultura e natura saranno le nostre linee guida.

Percorrendo un tratto del Sentiero Italia, parleremo delle origini degli Alburni, della loro natura carsica, mostrandovi i fossili ben conservati di rudiste dell’alto Cretaceo. Costeggeremo la Grotta di Zio Carluccio e l’inghiottitoio del Vucculo dell’Arena, vi racconteremo la storia del nostro territorio e dei carbonai visitando i luoghi da loro abitati. Vi presenteremo il Principe del Bosco: un raro esemplare di Abete Bianco secolare, faremo esperienza di Forest Bathing, vi accompagneremo su panorami mozzafiato.

La partecipazione all’escursione è gratuita, vi ricordiamo che non è prevista alcuna assicurazione contro rischi, per partecipare è necessario aver letto il regolamento presente sul sito alburnitrekking.it

Un’escursione classificata con E, dove viene richiesto un discreto allenamento fisico, infatti percorreremo circa 18 km di cui solo i primi 3,5 saranno impegnativi perché con pendenza media del 23%.

Vi consigliamo l’uso di scarponi e bastoni da trekking, una maglietta di ricambio e acqua a sufficienza.

Il pranzo a sacco lo consumeremo nella radura della località Lauro Fuso dove ci rigenereremo sdraiati al suono della musicale fontanella.

Per informazioni:

www.alburnitrekking.it

info@alburnitrekking.it

cel. 347 47 87 088

Facebook, Twitter, Instagram

 

mercoledì 22 agostoABBRONZALBURNI

Il primo Summer Party degli Alburni. Vogliamo dimostrarvi che l’estate in montagna è perfino più bella di quella che si può trascorrere al mare. Un giorno dedicato al relax, all’abbronzatura e al divertimento

Informazioni e dettagli sull’escursione li renderemo disponibili nei prossimi giorni.

 

domenica 26 agostoSENTIERO: A’ SEGGIA

Escursione esplorativa sugli Alburni per riaprire un vecchio sentiero ormai abbandonato che dal Gruoffolo portava al Secchitiello.

Informazioni e dettagli sull’escursione li renderemo disponibili nei prossimi giorni.

giovedì 26 giugno – SENTIERO: SICIGNANO – MONTE FIGLIOLO

Un’escursione esplorativa, apriremo un vecchio sentiero ormai abbandonato che da Sicignano degli Alburni 620 m slm ci porterà a Petina sul Monte Figliolo 1302 m slm. 650 m di dislivello da affrontare in circa 7 km. E’un’escursione quindi poco faticosa, preparatoria per quelle più impegnative che verranno successivamente. Grado di difficoltà E, non mancheranno colpi di scena.

Partenza ore 5:45 dalle 4 fontane di Sicignano


domenica 29 luglio – SENTIERO: GROTTA RO’ RUMIT 

Un’altra escursione esplorativa, molto avventurosa, ma con un dislivello molto accessibile: 650 m. Partiremo da Sicignano degli Alburni 620 m slm per salire fino a 1300 m slm, percorrendo il sentiero CAI 311/a devieremo ad ovest su un fuori pista che ci porterà fino alla straordinaria Grotta dei Falconi, una cengia di oltre 50 metri. Proseguendo verso ovest giungeremo alla fonte d’acqua della Grotta dell’Eremita. In alcuni punti il percorso, appunto perché si tratta di un fuori pista, ha un grado di difficoltà EE, niente di particolarmente complicato, ma bisogna essere prudenti.

Consigliamo l’uso di un casco protettivo.


4-5 agosto – DA SANT’ELIA ALL’ALBA DEL PAESAGGIO

Come l’anno scorso gli amici di Postiglione ci hanno coinvolti nella loro “avventura”. Una notte in montagna, una notte sugli Alburni e sotto le stelle. Quest’anno prenderemo la parola per coinvolgervi in una delle nostre altre passioni: l’astronomia, e omaggeremo Stephen Hawking scomparso da poco, parlando di Singolarità e di Buchi Neri.

Partendo da Postiglione 650 m slm  e percorrendo il sentiero CAI 312 si sale fino a 1500 m slm, in zona Campo d’ Amore. Grado di difficoltà E.

Ci incontreremo in auto a Postiglione alle ore 17:00 per poi proseguire a piedi sugli Alburni in zona “Campo d’Amore”

Qui ci accamperemo per la notte, tra cultura e divertimento.

Consigliato:

Sacco a pelo

Felpa

4 lt d’acqua

Torcia

Partecipazione gratuita. Info sulla pagina facebook : l’alba del paesaggio


domenica 12 agosto – PASSAGGIO A SUD EST

Siamo arrivati finalmente alla prima delle top escursioni di questa estate, sicuramente una delle esperienze più intense che si possono fare sugli Alburni, da vivere almeno una volta nella vita. Passaggio a sud est è un momento topico, solo dopo averlo percorso si può dire di essere un vero escursionista. Percorrendo il SI, a 1200 m slm si devierà ad est per costeggiare le mastodontiche pareti verticali degli Alburni. Durante l’escursione visiteremo anche la Grotta del Drago e la fonte d’alta quota La Fontanella.

E’ questa una di quelle escursioni riservate solo ad escursionisti esperti, perché faticosa e perché si percorrono alcuni km di fuori pista.

Per la visita alla grotta del Drago consigliamo:

Ginocchiere, perché il tratto iniziale va percorso strisciando in un cunicolo
Torcia per illuminare l’ambiente interno
Consigliamo inoltre l’uso del casco utile durante il camminamento sotto le pareti verticali e nella grotta. 

Partiremo da Sicignano degli Alburni, dalle 4 fontane (coordinate 40.556903, 15.309712) a 620m slm per giungere dopo circa 5 ore di cammino sulla cima Panormo 1742 m slm.

Sulla via del ritorno visiteremo il Principe del Bosco (l’abete bianco secolare), e il nevaio perenne.

Pranzo a sacco, acqua secondo le personali esigenze (consigliati almeno 3 litri), occhiali da sole, magliette di ricambio, bastoni trekking e scarponi, rientro previsto per le ore 18:00.

Per i non iscritti ad Alburni Trekking il contributo di partecipazione è di euro 10,00 da versare alla guida prima della partenza, la quota non prevede alcuna assicurazione.

Iscriviti cliccando qui