19 settembre Cima Figliolo, grotta di Frà Gentile

Domenica 19 settembre 2021, con gli amici della pro loco Monti Aburni di Sicignano saluteremo l’estate che va e l’autunno che arriva con un’escursione fortemente emotiva. Gli Alburni ancora al centro dell’attenzione. La mattina raggiungeremo la cima Figliolo 1337m che pur essendo tra le cime più basse del versante nord è probabilmente quella con il panorama più suggestivo. Un balcone a strapiombo sulla cima Panormo e le sue verticali pareti. La National Geographic Society utilizzò l’immagine di questa cima per una sua copertina dell’opera “Le Montagne Incantate

Il pomeriggio invece visiteremo tre delle innumerevoli grotte degli Alburni. La grotta del Fumo, di Frà Gentile e dei Vitelli. Un’escursione dal forte impatto emotivo, dall’inizio alla fine.

Una giornata dedicata alla montagna ed in particolare agli Alburni, una ricchezza naturalistica di prim’ordine che ci permetterà di parlare di carsismo, di storia recente e antica fino a 100 milioni di anni fa. Gli Alburni, ed in particolare i luoghi che visiteremo rappresentano un importante giacimento fossilifero riconosciuto in tutta Europa.

“I siti, conservano testimonianze fossili di piante, crostacei, pesci e tetrapodi, alcune delle quali rappresentano generi e specie nuovi per la scienza” (Sergio Bravi)

      DISLIVELLO  150 M

     LUNGHEZZA 7 KM

     PENDENZA MEDIA 7%

     DURATA 8 ORE

     DIFFICOLTA’  “E”

 

Quota di partecipazione: gratis

Per i dettagli sull’escursione, informazioni, orari, luoghi d’incontro, criticità, avvertimenti ecc. è necessario iscriversi cliccando qui

I punti di ritrovo si raggiungono con le proprie auto. Chi vuole viaggiare smart ed ecologico, può condividere il proprio viaggio dividendo il costo del carburante e del pedaggio. Per chiedere o offrire il passaggio accedi al nostro gruppo Telegram

Entra a far parte della community, clicca!